Home  >  Consigli  > Strumenti per il lavoro  > Un CV originale per farsi notare  > I 5 punti essenziali per un CV creativo

I 5 punti essenziali per un CV creativo

3955 persone interessate a questo articolo
5 punti da non dimenticare quando si crea un Cv originale per attirare l'attenzione del selezionatore

Freedigitalphotos
© 89studio

Jobijoba ha fatto un elenco dei 5 punti essenziali da non dimenticare nella creazione del tuo CV:



1 – Non perdere di vista alcuni aspetti fondamentali
- Il tuo nome e cognome devono rimanere posizionati sulla parte alta del testo
- Le tue coordinate troveranno posto subito dopo, in modo da essere individuate a colpo d'occhio
- Cerca di indicare esattamente il posto che stai cercando
- L'ultimo lavoro fatto e le date corrispondenti fanno parte dei criteri decisivi. Gli altri posti precedenti devono essere indicati solo se sono di interesse per il posto ricercato.  
- Indica i corsi di formazione in rapporto con l'offerta di lavoro.

2 – Una presentazione chiara e comprensibile
Sia a livello visivo che testuale, lo stile del tuo CV rivela le tue qualità e ti distingue dagli altri. Deve anche permettere di andare direttamente all'essenziale.
Attenzione alle presentazioni già viste e copiate: questo documento riflette la tua personalità e deve quindi corrisponderti. I dettagli faranno la differenza: allineamenti, URL cliccabili su un CV online, etc.

3 – Spirito di sintesi
Il contenuto rivela i punti pertinenti del tuo profilo al fine di proporre un vero plusvalore all'azienda.
Non dire troppo e mantieni alcuni contenuti da poter sviluppare al momento del colloquio. Come già visto in precedenza, è lo stile del CV che rivela le tue qualità in maniera originale.

4 - Corrispondenza all'offerta di lavoro
Valorizza i punti che corrispondono al profilo ricercato dal datore di lavoro. Per esempio, un'immagine visiva che corrisponde al settore di attività sarà apprezzata (scelta dei colori e della grafica).
Un CV pertinente non è generico ma risponde ad alcune esigenze e apporta un valore supplementare relativo a quei bisogni che non sono stati formulati. Redigere un CV per obiettivo è la soluzione più adatta.

5 - Un formato che permetta la stampa
Preferisci un documento A4,  e converti il tuo CV al formato Pdf.
Prova una stampa a colori e una in bianco e nero, in modo da adattarlo al migliore risultato.
Se presenti un CV cartaceo, la stampa e il supporto devono essere di buona qualità (inchiostro, spessore del foglio, etc.).

Gli errori da evitare >>

14/06/2016
La tua opinione ci interessa, dicci cosa ne pensi! 0 commenti
Lascia un commento
Questi articoli potrebbero interessarti
Articolo
Articolo
Articolo
Articolo
Attualità
Attualità
Leggi tutti i consigli per CV, lettera di motivazione e colloquio