Home  >  Consigli  > Strumenti per il lavoro  > Consigli per una buona candidatura via email

Consigli per una buona candidatura via email

6179 persone interessate a questo articolo
Come preparare una buona candidatura per email

Ra2studio

Shutterstock

Hai trovato un annuncio di lavoro che ti interessa? Hai il profilo adatto e il tuo CV è a prova di bomba da quando hai letto il nostro articolo "Come scrivere un buon Curriculum Vitae?"? Allora è il momento di pensare a inviare la tua candidatura per email.

Candidatura per email: istruzioni da seguire

Quando ci si trova nella situazione di dover mandare la propria candidatura per email è normale essere assaliti dai dubbi: ok, il CV bisogna metterlo in allegato (in formato pdf è meglio) ma la lettera di motivazione? È possibile inserire la cover letter direttamente nel corpo della mail e, anzi, questo ha più di un vantaggio:

- il datore di lavoro deve scricare e aprire un solo allegato. Questo gli fa risparmiare tempo e lo fa risparmiare anche a te. Infatti hai già messo tutto nel CV e nella lettera di presentazione: cos'altro potresti scrivere?

- Certe aziende hanno paura dei virus informatici e preferiscono scaricare un solo file piuttosto che tre o quattro.

- Se la tua mail è scritta bene e stimole l'interesse del selezionatore, avrai più possibilità che questo decida di proseguire la lettura e di aprire il tuo CV.

Come scrivere una buona mail di motivazione

Prima di concentrarti sul corpo della mail rifletti bene sull'oggetto: è la prima cosa che il destinatario vedrà nella sua casella di posta. Fai in modo che contenga tutte le informazioni e che sia chiaro.

Se si tratta di una risposta a un'offerta di lavoro metti le referenze all'annuncio stesso. Esempio: "Oggetto: candidatura offerta di lavoro parrucchiere n. 1256B".

Per scrivere il testo della mail cerca di pensare in modo breve, chiaro e coinciso: si tratta di scrivere poche righe ma queste devono essere impeccabili. Personalizza il messaggio, non copiare paro paro da internet, metti solo gli elementi che possono costituire un valore aggiunto dal punto di vista del datore di lavoro. Ricorda che se questo si rende conto che la tua mail è scopiazzata da internet difficilmente continuerà a leggere.

Visto che si tratta di una mail (e non di una lettera) lo stile può essere un po' meno formale e accademico ma mai famigliare: sei un candidato moderno, ok, ma non sei il loro amicone e la relazione tra voi non è paritaria!

Indica i tuoi recapiti alla fine della lettera (Anche se li hai già messi nel CV): il datore di lavoro potrà contattarvi anche se non riesce ad aprire l'allegato.

Infine... verifica di aver veramente allegato il tuo CV: mandare una mail dicendo che c'è un allegato e poi dimenticare di metterlo è un grande classico!

15/03/2016
La tua opinione ci interessa, dicci cosa ne pensi! 4 commenti
Lascia un commento
Anonima il 23/03/16
Queste notizie sono ultra vecchie e risapute. Non sono d'aiuto x niente!!! Ci vorrebbe dei miracoli x chi non ha una laurea, un età fuori dall'assunzione ( 52 anni )lavorativa e\o , delle guide concrete orientative al lavoro\alle professioni alternative!!!
Rispondi
Nadia il 23/03/16
Brava ragazza
Rispondi
Zanon paola il 17/12/14
Ciao aiuto cucina 20 pulizie con esperienza Addetta mensa e pulizie nel. Veneto non. Trovo. Niente
1 risposta - Rispondi
Irene JJ il 18/12/14
Ciao Paola,
Se vai sulla nostra home page e scrivi "pulizie" nel campo "Quale lavoro cerchi?" e "Veneto" nel campo "Dove?" vedrai che ci sono centinaia di annunci. Fai la stessa cosa con "mensa".

Se trovi un annuncio che ti interessa ti ricordo che non è a noi che devi mandare il tuo curriculum perché noi ci limitiamo ad aggregare le offerte di lavoro di decine di siti ma non facciamo selezione del personale e non siamo in contatto con i datori di lavoro.

Per rispondere agli annunci devi cliccare sul loro titolo: a quel punto o sarai rediretta direttamente al sito che ce lo ha fornito (e sul quale troverai le info per contattare il datore di lavoro) oppure dovrai cliccare ancora su "Vedi l'annuncio" per esserlo.

Ti auguro in bocca al lupo e buona giornata!
Questi articoli potrebbero interessarti
Articolo Come avere successo ad un colloquio di lavoro?
Articolo Il tuo cv riflette veramente le tue competenze?
Articolo Il colloquio telefonico: come prepararsi
Articolo Come vestirsi per un colloquio di lavoro
Attualità Come fare per imparare una (o più) lingue straniere.
Attualità Alla sua morte lascia un milione di euro ai propri dipendenti
Leggi tutti i consigli per CV, lettera di motivazione e colloquio